Categorie
Storie e curiosità

La preghiera di Madre Teresa


Nacque il 26 agosto 1910 a Skopje in una benestante famiglia di genitori albanesi originari del Kosovo. Nel 1928, a diciotto anni, decise di prendere i voti entrando come aspirante nelle Suore di Loreto. Nel gennaio 1929 raggiunse l’India dove, dopo una breve sosta a Calcutta, venne inviata nel Darjeeling, dove si fermò due anni e svolse anche un’attività come aiuto-infermiera che la mise in contatto con la realtà dei malati. Il 24 maggio 1931, prese i voti temporanei, assumendo il nome di Maria Teresa, ispirandosi a Santa Teresa di Lisieux.

“L’uomo è irragionevole, illogico, egocentrico
NON IMPORTA, AMALO

Se fai il bene ti attribuiranno secondi fini egoistici
NON IMPORTA, FA’ IL BENE
Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri nemici
NON IMPORTA, REALIZZALI
Il bene che fai, verrà domani dimenticato
NON IMPORTA, FA’ IL BENE
L’onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile
NON IMPORTA, SII FRANCO E ONESTO
Quello che per anni hai costruito
può essere distrutto in un attimo
NON IMPORTA, COSTRUISCI
Se aiuti la gente, se ne risentirà
NON IMPORTA, AIUTALA
Dà al mondo il meglio di te e ti prenderanno a calci
NON IMPORTA, DA’ IL MEGLIO DI TE”

Nota: (da una scritta sul muro a Shishu Bhavan, la Casa dei Bambini di Calcutta fondata da Madre Teresa)

Latest posts by Zodiac (see all)

Di Zodiac

Laureata in Scienze Politiche e appassionata di informatica da autodidatta, amo leggere, scrivere, riportare ad altri ciò che trovo di interessante, senza alcuna pretesa...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.